Seguire queste 5 regole di progettazione per decorare come un pro

Regola #1 numeri Dispari

Styling fino tavolino, comodino o ripiano, con articoli raggruppati in numero dispari crea armonia visiva e di interesse. Aiuta se il raggruppamento di oggetti include gingilli di diverse altezze, forme e trame. Allo stesso tempo, ci dovrebbe essere anche qualcosa di simile su di loro, sia esso un colore o un tema.

piatti e vasi sul tavolino
Getty

Regola #2 10-30-60 regola

Una volta che sai qual è la tavolozza dei colori desiderata, devi sapere quale ruolo giocheranno nel tuo schema generale. Questa regola significa che si sceglie un colore dominante, un colore secondario e un colore accento. Il colore dominante dovrebbe coprire il 60 per cento della stanza ed essere ragionevolmente neutro. Il colore secondario di solito è più forte e può essere utilizzato per pezzi di mobilio e di copertura del 30 per cento della stanza, mentre l’accento di colore è in cuscini, tappeti, plaid e accessori per rendere il restante 10 per cento

soggiorno con cuscini rosa e legno accenti
Getty

Regola #3 Trovare il punto focale

camere Un punto focale è la sua più accentuata e accattivante caratteristica. Potrebbe essere un’opera d’arte drammatica appesa a un camino, o un pezzo di arredamento, forse è anche una caratteristica architettonica che vuoi riprodurre. Qualunque cosa sia, il punto focale dovrebbe attirare l’occhio nel momento in cui entri nella stanza. Disporre il resto della stanza intorno al punto focale, assicurando complimenti quel punto, piuttosto che compete con esso.

soggiorno bianco con arte sopra il camino
Getty

Regola #4 Rispetto spazio negativo

Lo spazio negativo è l’area che non è occupata da alcun soggetto. Di solito, questa è l’area bianca sulle pareti e lo spazio tra i mobili. Mentre si può essere tentati di riempire gli spazi vuoti, lasciare parti delle pareti nude e respirare spazio tra mobili e oggetti decorativi per una stanza che si sente modificato e curato.

white room blue sofa art on wall timber floors
Getty

Regola #5 Conosci le misure comuni

Per ottenere l’equilibrio nella tua casa giusta devi conoscere le regole di misurazione di base per i pezzi chiave. Lasciare circa uno spazio di 40 cm tra divani e tavolini. Quando si appende l’arte sul muro, il centro di esso dovrebbe essere all’altezza degli occhi, di solito a circa 140-150 cm dal pavimento. Montare tende fino a 10 cm sopra il telaio della finestra e lasciarli cadere a terra per un ;allungamento e effetto drammatico. Quando si tratta di misurare la distanza tra il televisore e i posti a sedere, la regola generale è la diagonale dello schermo tv, raddoppiata, e questo è quanti pollici si dovrebbe sedere da esso. Quando si tratta di tappeti, più grande è meglio.

due grandi finestre in soggiorno
Getty

Potrebbe piacerti anche:

Come fare stile anni ‘ 70 in una casa moderna

Come decorare la vostra camera da letto, secondo uno stilista

Come decorare secondo il vostro segno zodiacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.