Orecchie calde: cosa rende le orecchie calde e come può essere trattato questo problema?

Le orecchie calde sono definite da una sensazione di bruciore che si può sentire in una o entrambe le orecchie. Questo è di solito un sintomo di altri potenziali problemi o condizioni di salute sottostanti ed è caratterizzato da dolore minimo o maggiore; arrossamento; desquamazione; e le orecchie che sono calde al tatto.

Continua a leggere per conoscere le possibili cause e sintomi associati alle orecchie calde e come questi disturbi possono essere identificati, prevenuti e trattati.

Quali sono le cause delle orecchie calde?

Come accennato, le orecchie calde sono di solito un sintomo di una o più possibili condizioni di salute che potresti sopportare involontariamente. Alcuni di essi sono più facili da identificare e trattare rispetto ad altri, quindi è importante cercare di diagnosticare il problema il prima possibile per evitare che peggiori nel tempo.

Se ti sei chiesto in più di un’occasione, ” Perché le mie orecchie si scaldano?”o” Perché il mio orecchio è caldo?”allora ecco un elenco di potenziali cause dell’orecchio caldo che dovresti conoscere:

Scottature solari

Sì, che ci crediate o no, le orecchie possono scottarsi come qualsiasi altra parte del tuo corpo. È sorprendente quante persone trascurano di considerare le loro orecchie quando si applica la protezione solare. Che tu stia trascorrendo una giornata in una spiaggia locale o andando in vacanza tropicale, è sempre importante proteggere adeguatamente tutte le parti del tuo corpo dai dannosi raggi UV del sole. Quando le orecchie ottenere bruciato dal sole, molto probabilmente si sente una forte e talvolta dolorosa sensazione di bruciore accoppiato con un rossore bruciante. Alla fine, lo strato di pelle bruciato inizierà a sbucciarsi, ma nel frattempo, la tua migliore difesa contro gli effetti nocivi del sole è usare la protezione solare.

Risposta emotiva

Certe emozioni, come imbarazzo, ansia, rabbia e tristezza, possono suscitare specifici indicatori fisici. Il primario irradia calore e arrossamento nelle orecchie, nel viso e nel collo. Abbiamo tutti avuto momenti stressanti nella nostra vita in cui abbiamo sperimentato qualcosa di simile a questo. La buona notizia è che questa causa di orecchie calde in genere non è motivo di preoccupazione in quanto dovrebbe placarsi una volta calmati.

Vasocostrizione

Questa è una condizione in cui il flusso di sangue alle estremità e alla superficie del corpo è gravemente ridotto. Ciò può essere causato da rapidi e inaspettati cambiamenti di temperatura. La vasocostrizione non è solo relegata alle tue orecchie. Può diffondersi anche al naso e alle guance.

Infezione dell’orecchio

Sia i bambini che gli adulti possono sperimentare infezioni dell’orecchio a vari gradi. In effetti, le persone che erano inclini a infezioni dell’orecchio da bambini hanno maggiori probabilità di sperimentarle da adulti. Tuttavia, in alcuni casi, questa propensione può diminuire nel tempo man mano che invecchi e il tuo sistema immunitario diventa più forte e più capace di combattere alcuni virus. Le infezioni dell’orecchio generalmente si verificano nell’orecchio medio e sono il risultato di batteri che entrano e infettano il condotto uditivo interno. I bambini e gli adulti sperimentano diversi sintomi di infezione dell’orecchio. Includono quanto segue: udito temporaneamente diminuito, scarico dell’orecchio, dolore, febbre, mal di testa, leggera vertigine e appetito ridotto.

Leggi la sindrome dell’orecchio

Sebbene la RES sia una condizione molto rara senza eziologia nota, può essere caratterizzata da un potente dolore bruciante e arrossamento delle orecchie. Sfortunatamente, questo disturbo è molto difficile da diagnosticare e trattare perché nessuno sa veramente cosa lo causa o perché succede. Anche i movimenti minuscoli più di routine o compiti come sfiorare leggermente l’orecchio, spazzolare i capelli o muovere il collo in un certo modo possono scatenare il dolore intenso. A volte, emozioni come lo stress o il sovraccarico possono anche innescare questa condizione. RES può colpire una o entrambe le orecchie e alcune persone che ne soffrono anche esperienza di accompagnamento emicranie o mal di testa.

Cambiamenti ormonali

Tutti noi passiamo attraverso drastici cambiamenti ormonali in diverse fasi della nostra vita. Fenomeni naturali come la pubertà, la gravidanza e la menopausa, insieme a cambiamenti ormonali medicalmente influenzati, possono presentare una varietà di sintomi e le orecchie calde sono solo uno di loro. Tuttavia, una volta che i livelli ormonali del corpo si sono stabilizzati di nuovo, tutti i sintomi associati agli ormoni sbilanciati alla fine diminuiranno.

Eritromelalgia

Precedentemente nota come malattia di Mitchell, questa rara condizione fisica è un disturbo del dolore periferico vascolare che occasionalmente o frequentemente blocca i vasi sanguigni che si trovano nelle estremità dal ricevere sufficiente apporto di sangue. Alcuni malati di questa condizione solo esperienza nel loro viso e le orecchie, mentre altri si sentono esclusivamente in altre parti del loro corpo, come i loro piedi e le mani. Vampate cutanee: Vampate di calore in faccia e le orecchie può verificarsi come il risultato di una serie di fattori, tra cui l’insorgenza di intense risposte emotive, cambiamenti di temperatura, cambiamenti ormonali, e il consumo di alcol o droga. Tutti questi fattori causano un aumento del flusso sanguigno in alcune parti del viso e del collo, che causa arrossamenti senza cerimonie.

Infezione della pelle

In alcuni casi, le orecchie rosse o calde possono essere un sintomo di un’infezione della pelle causata da batteri da un morso di insetto, taglio o pelle estremamente secca. Le tue orecchie potrebbero diventare infiammate, molto dolorose, calde al tatto e sensibili. Potresti anche provare affaticamento, febbre e brividi accanto alle orecchie calde se soffri di un’infezione della pelle.

Eczema seborroico

Questa è una condizione comune della pelle, la cui causa esatta non è stata ancora scoperta. I sintomi includono arrossamento e macchie squamose sulla pelle. Si ritiene che l’eczema seborroico, noto anche come dermatite seborroica, sia una malattia autoimmune ereditata geneticamente in cui il sistema immunitario attacca le cellule della pelle sane.

Policondrite recidivante

Questa è una condizione rara o disturbo che causa infiammazione dolorosa da lieve a grave nella cartilagine situata in tutto il corpo, e questo può includere le orecchie. I sintomi di questa malattia hanno la tendenza a diminuire da soli e tornare, motivo per cui è indicato come polychondritis recidivante. Può diventare grave o potenzialmente fatale se vengono colpiti organi importanti come il cuore, le vie respiratorie o i vasi sanguigni.

Prevenzione e metodi di trattamento delle orecchie calde

Prevenzione delle orecchie calde

Le orecchie calde sono sintomi di condizioni fisiche minori o gravi o malattie che possono essere prevenute e trattate in vari modi. Per proteggere le orecchie da scottarsi, si dovrebbe applicare regolarmente la protezione solare per la pelle, anche se si vive in un clima più fresco che non ottiene un sacco di luce solare diretta. Se trascorri molto tempo all’aperto, una regolare esposizione prolungata al sole può ancora avere un impatto negativo sulla tua pelle.

Lavarsi le mani e idratare regolarmente la pelle potrebbe anche prevenire il rischio di contrarre un’infezione batterica. Si consiglia di lavarsi le mani dopo aver usato il bagno, prima e dopo la cottura, e soprattutto dopo aver toccato le superfici di uso comune. Se non hai acqua e sapone immediatamente disponibili, disinfettare le mani è una buona alternativa.

Naturalmente, quando si tratta di situazioni che coinvolgono malattie come la policondrite recidivante, la prevenzione e il trattamento domiciliare potrebbero non essere possibili in quanto si tratta di un disturbo cronico che richiede cure mediche.

Hot ears treatment

Ancora una volta, poiché le orecchie calde sono tipicamente associate ad altre condizioni fisiche o mediche, non c’è modo di trattarle direttamente. In effetti, l’unico modo per sbarazzarsi delle orecchie rosse e calde è identificare la causa principale del problema e trattarlo direttamente. Se si dispone di una grave infezione dell’orecchio, infezione della pelle, o sono diagnosticati con policondrite recidivante o eritromelalgia, allora si dovrebbe assolutamente cercare un trattamento medico per queste condizioni. Altrimenti, i sintomi dovrebbero chiarirsi da soli.

Ogni volta che sei preoccupato per la tua salute o stai vivendo fenomeni fisici insoliti—tra cui orecchie rosse, dolorose e calde—dovresti consultare il tuo medico per escludere qualsiasi malattia potenzialmente grave. Per la maggior parte, le orecchie calde sono generalmente innocue e il problema spesso si risolve con un trattamento molto minimo richiesto; ma ci sono alcuni casi in cui potrebbe essere sintomatico di qualcosa di più serio. È sempre meglio essere sicuri piuttosto che dispiaciuti e sapere con certezza esattamente con cosa hai a che fare.

Correlati: Cosa può causare l’udito ovattato? Home rimedi per sbarazzarsi di udito ovattato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.