Oggi ricorre la Giornata della Famiglia in Messico

secondo Inegi, il numero di famiglie formate da famiglie con un solo genitore sono cavata negli ultimi anni, come il divorzio (in Foto: pexels.com)

Da: Flavio Nunez

Città del Messico (MiMorelia.com).- La prima domenica di marzo, come ogni anno, in Messico, in cui si commemora la Giornata della Famiglia, la possibilità di condividere con i nostri cari risate e buoni tempi, e rafforzare l’unione, e i legami di amore.

Questa celebrazione è stata istituita per decreto dal 2005, durante l’amministrazione di Vicente Fox Quesada, con l’obiettivo di creare consapevolezza nelle persone sull’importanza del nucleo familiare e rafforzare la convivenza all’interno della casa.

L’iniziativa di istituire la prima domenica di marzo come Family Day è stata promossa da varie organizzazioni imprenditoriali e associazioni civili, e da allora migliaia di famiglie messicane approfittano di questa occasione per riunirsi, nelle loro case o nei luoghi ricreativi.

A livello globale, l’ONU ha istituito la Giornata internazionale della famiglia il 15 maggio e, secondo questa organizzazione, la famiglia è l’unità di base della vita sociale.

(Foto: pexels.com)

anche se nel corso degli anni, questo concetto è stato in continua evoluzione, in quanto è possibile distinguere diversi tipi di famiglia, sia essa nucleare (padre, madre e figli), genitore unico (formata sia da parte della madre o il padre e i figli), homoparental (formata da una coppia di gay o lesbiche), estesa (formato da parenti, i cui rapporti non solo tra genitori e figli) o di aggregazione (formata da aggregati di due o più famiglie, come coppie divorziate con figli propri).

Secondo l’Istituto nazionale di Statistica e Geografia (Inegi), le famiglie composte da famiglie monoparentali sono andate negli ultimi anni, così come i divorzi, da qui l’importanza del Family Day e abbattere questi dati allarmanti.

Con El Dibattito e informazioni Hypetextual

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.