Giorno Senza Arte (Visita Getty)

Giorno Senza Arte
sabato 1 dicembre 2012

dicembre 1, 2012, segna il J. Paul Getty Museum di 23 osservanza del Giorno Senza l’Arte, un momento in cui la comunità artistica internazionale, si sofferma a ricordare e rispondere alla crisi dell’AIDS e il suo impatto sulla vita culturale.
La Giornata Senza arte unisce organizzazioni e individui in tutto il mondo nel rispetto dell’epidemia di AIDS e del pedaggio che ha assunto sulla comunità artistica.

Sul Blog: Robert Mapplethorpe: Un anno prima della sua morte
Il curatore di Getty Paul Martineau condivide i suoi pensieri su Day Without Art sul nostro blog, The Iris. Partecipa alla conversazione e condividi le tue riflessioni. Visita il blog ”

Informazioni sull’AIDS

L’AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita) è causato dall’umanovirus dell’immunodeficienza (HIV), che distrugge lentamente la capacità del corpo di combattere le infezioni.
L’HIV non viene trasmesso casualmente. Il virus può essere trasmesso da una persona all’altra attraverso il sesso non protetto, la condivisione di aghi per via endovenosa, o da madre a figlio durante la gravidanza, la nascita o l’allattamento. L ” HIV non può essere contratta da piatti, asciugamani, o servizi igienici, o da prendersi cura di una persona con AIDS.
L’HIV raramente uccide le persone con AIDS; invece, la morte deriva dagli effetti delle infezioni opportunistiche (quelle che sfruttano lo stato indebolito del corpo). Molte di queste malattie sono prevenibili con un’adeguata assistenza medica.

Giornata Mondiale contro l’AIDS 2012: arrivare a zero
Il 1 ° dicembre 2012 ricorre il 23 ° anniversario della Giornata Mondiale contro l’AIDS. La Giornata Mondiale contro l’AIDS è dedicata alla raccolta di fondi, alla sensibilizzazione, alla lotta ai pregiudizi e al miglioramento dell’istruzione. Tra il 2011 e il 2015, le Giornate Mondiali contro l’AIDS avranno come tema “Arrivare a zero: zero nuove infezioni da HIV. Zero discriminazione. Zero decessi correlati all’AIDS.”La campagna mondiale contro l’AIDS incentrata su “Zero decessi correlati all’AIDS” significa una spinta verso un maggiore accesso alle cure per tutti—un invito ai governi ad agire ora. È un invito a onorare promesse come la dichiarazione di Abuja e per i governi africani di colpire almeno obiettivi per la spesa interna per la salute e l’HIV.
La Giornata Mondiale contro l’AIDS è un modo importante per ricordare alle persone che l’HIV non è scomparso e che ci sono ancora molte cose da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.