Deftones Drummer Explains Why Lost Eros Album Remains Unreleased

Deftones drummer Abe Cunningham revealed in a new interview with Download TV why the band has never released its long-shelved 2008 Eros album. Cunningham ha spiegato che l’LP-l’ultimo con il bassista Chi Cheng prima che un incidente d’auto lo mettesse in coma che durò fino alla sua morte nel 2013-non fu mai completato.

Cunningham ha spiegato: “Non è mai stato completato, ed è quello che la gente non ottiene, come” cosa, ci stai solo seduto sopra? e voglio dire no, non ci stiamo solo seduti sopra, non l’abbiamo mai finito . . . ci sono anche molte cose legate, sai? E capisco che le persone sono appassionate di questo e vogliono ascoltare l’ultimo contributo musicale di Chi.”

Il cantante dei Deftones Chino Moreno ci ha detto qualche tempo fa perché la band ha deciso di tenere l’Eros nascosto: “Alcuni di questi erano per rispetto verso Chi — ‘Mettiamo questo album, sai, in un caveau per un po’ e, sai, tienilo. E ‘ l’ultima cosa su cui ha giocato Chi, quindi ce la teniamo molto cara. È qualcosa che abbiamo sotto la cintura e quando sentiremo che è il momento giusto lo spegneremo.”

Cunningham ha aggiunto che la band ha parlato di pubblicare parte del materiale del disco, dicendo: “Abbiamo parlato di mettere fuori forse una versione condensata o un EP di quattro o cinque canzoni, qualcosa del genere, e questo tipo di senso. Ma dobbiamo entrare in tutti gli aspetti legali di esso e tutta quella roba e anche dobbiamo finirlo. Ma sì, sarebbe bello che vedesse la luce del giorno, sicuramente.”

I Deftones hanno completato il loro nono album in studio durante la quarantena COVID-19, con Cunningham che accennava a una possibile pubblicazione a settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.