Calore e diabete di tipo 1

Nota: Questo articolo fa parte della nostra libreria di risorse di vita quotidiana. Per saperne di più sulle molte cose che influenzano la tua salute e la gestione quotidiana del Tipo 1, visita qui.

Sia che si verifichino calde temperature estive o una vacanza tropicale, è importante che tutti guardino dal caldo e dai vari effetti che può avere sul nostro corpo. Ha mai notato che il livello di zucchero nel sangue aumenta o diminuisce rapidamente a temperature rigide? Molte persone con diabete di tipo 1 si imbattono in questo problema e sono state sconcertate sul perché. Il calore può avere molto più di un impatto sui livelli di glucosio nel sangue di quanto si rendesse conto! Tenere d’occhio il tuo BG diventa ancora più importante quando in aree con temperature più elevate.

Ecco alcune possibili spiegazioni al ruolo del calore nelle fluttuazioni di zucchero nel sangue e alcuni fattori da tenere a mente mentre ti godi il tuo divertimento estivo al sole con il tipo 1!

Glicemia alta

Il calore può aumentare facilmente i livelli di zucchero nel sangue se non siamo adeguatamente idratati. Quando il corpo è disidratato, la glicemia diventa più concentrata a causa della diminuzione del flusso sanguigno attraverso i reni. Ciò rende molto più difficile per i reni rimuovere il glucosio in eccesso dalle urine.

Come risolvere il problema? Regolare i dosaggi di insulina come indicato da un medico e, soprattutto, bere molta acqua!

Basso livello di zucchero nel sangue

I livelli di glucosio nel sangue sono noti per precipitare nel calore, specialmente se combinati con l’esercizio fisico. Perché è questo?

Il calore può causare l’espansione dei vasi sanguigni del corpo, che a sua volta può accelerare l’assorbimento dell’insulina e potenzialmente portare all’ipoglicemia. Questo può essere peggiorato quando si esercita a causa dell’aumento del flusso sanguigno in alcune aree, specialmente se l’insulina viene iniettata nelle gambe. Considera anche che vasche idromassaggio / vasche idromassaggio o docce/bagni caldi possono avere lo stesso effetto, portando all’ipoglicemia.

Calore secco vs. umidità

È importante rimanere idratati e monitorare attentamente i livelli di BG sia in tempo umido e secco. Tuttavia, il sudore evapora più facilmente nel calore secco permettendo al corpo di raffreddarsi naturalmente, mentre nell’umidità il sudore evapora molto lentamente. A causa di variabili come l’indice di calore, il calore si sente esagerato in climi umidi.

Tutte le bevande non sono uguali

L’acqua è sempre l’opzione migliore per mantenersi idratati a temperature elevate, ma anche le bevande come le tisane ghiacciate non contenenti caffeina sono efficaci.

Le bevande che agiscono come diuretici o che hanno un alto contenuto di caffeina o sodio possono effettivamente disidratarti (il che potrebbe portare a malfunzionamenti del BG!)

Alcuni esempi sono:

  • Alcol
  • Soda e la maggior parte delle bevande energetiche
  • Caffè
  • Latte
  • Caffeina tè

bevande Sportive come Gatorade può essere efficace, ma attenzione l’elevato contenuto di zucchero e, forse, quelli di riserva carb pioggia e bevande per un basso di zucchero nel sangue.

Sintomi simili

I sintomi di esaurimento da calore e ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue) possono sentirsi molto simili! È importante controllare i livelli di BG anche se pensi di sentire semplicemente gli effetti del calore.

i Sintomi di entrambi gli scenari possono includere:

  • Sudorazione
  • Tremori
  • Vertigini
  • Letargia
  • visione Offuscata
  • Fame
  • Irritabilità

Calore può interferire con i farmaci

Se l’insulina è esposto al calore per troppo tempo, diventerà inefficace, che sarebbe certamente causare picchi di zucchero nel sangue! Il calore può anche alterare l’efficacia di forniture come strisce reattive e misuratori BG. Assicurati di controllare le etichette su tutte le tue forniture per requisiti di temperatura specifici.

Leggi il freddo e il diabete di tipo 1, navigando nel barbecue con diabete di tipo 1 e la tua guida di tipo 1 ai festival musicali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.