È DBS per me? -Disturbo ossessivo-compulsivo

A proposito di disturbo ossessivo-compulsivo (OCD)

OCD è un disturbo d’ansia che colpisce e sconvolge la vita di una persona attraverso pensieri indesiderati o ripetuti, sentimenti o comportamenti che li fanno sentire spinti a fare qualcosa. La persona svolge un comportamento per sbarazzarsi dei pensieri ripetuti, ma questo fornisce solo un sollievo temporaneo, e non eseguire il comportamento può causare ancora più ansia.

Ci sono molte teorie sulla causa del disturbo ossessivo compulsivo, nessuna delle quali è stata confermata. Sono necessarie ulteriori ricerche, ma alcuni specialisti ritengono che il DOC possa essere correlato alla sindrome di Tourette, alle anomalie cerebrali, alle lesioni alla testa o alle infezioni. Si ritiene che i circuiti iperattivi nel cervello aggiungano un alto livello di ansia. I pazienti si impegnano in comportamenti ripetitivi come un modo per controllare questa ansia.

Sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)

Ci sono molti tipi di ossessioni e compulsioni che una persona con DOC può sperimentare. Un esempio è una persona con una paura ossessiva dei germi che li porta a lavarsi le mani ancora e ancora nella speranza di evitare l’infezione. La persona di solito riconosce che il loro comportamento è eccessivo o irragionevole. OCD è meglio definito come ossessioni o compulsioni che:

  • non Sono causati da malattia medica o l’uso di droghe
  • Causare disagio o interferire con la vita quotidiana

la Diagnosi di Disturbo Ossessivo-Compulsivo (OCD)

il Tuo psichiatra può essere in grado di diagnosticare il DISTURBO ossessivo-compulsivo, basata su una descrizione dei comportamenti e pensieri che si sono verificati. Un esame fisico con una valutazione psichiatrica può escludere altre possibili cause o disturbi fisici o mentali. Uno strumento, chiamato Yale-Brown Obsessive Compulsive Scale (Y-BOCS) può aiutare a diagnosticare e monitorare i progressi del DOC prima e dopo il trattamento.

Trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)

Il trattamento del disturbo ossessivo-compulsivo può comportare più farmaci e terapie. I medici spesso iniziano la terapia farmacologica prescrivendo antidepressivi. Variazioni su questo tipo di farmaco può essere provato da solo o in combinazione.

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) ha dimostrato di essere uno dei trattamenti più efficaci per OCD. CBT pone il paziente in una situazione che innesca i pensieri ossessivi, permettendo loro di tollerare gradualmente l’ansia e resistere alla voglia di eseguire il comportamento. CBT può combinarsi con la terapia del farmaco per i migliori risultati che la terapia da sè.

DBS è attualmente utilizzato per i pazienti OCD caso per caso secondo criteri rigorosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.